QUINOA AL PESTO ROSSO

quinoa al pesto rosso

Difficoltà: bassa
Costo: basso

Tempi di preparazione e cottura: 15 minuti

Venerdì, 21 Febbraio 2014

Oggi su filosofiaecucina.it andiamo a conoscere la quinoa, in un piatto vegetariano molto gustoso, ipocalorico e saziante.

Quinoa

quinoa pesto rosso ricetta vegetariana pomodori sott'olio tabasco

Contrariamente all’aspetto, la quinoa non è un cereale, pertanto non ne copre l’apporto nutrizionale.
E’ una pianta erbacea originaria del sudamerica che difficilmente si trova sulle nostre tavole, se non tra gli amici vegetariani. Ha un elevato apporto proteico ed è gluten free.
Tuttavia il modo di cucinarla ricorda proprio un cereale, come si vede nella mia foto in alto a destra dove si confonde addirittura con un’insalata di cous cous !!!

Procuratevi quindi per 2 persone:

  • 150 gr. di quinoa da agricoltura bio
  • 1 scalogno
  • 1 carota
  • pomodori secchi sott’olio, 4 0 5
  • tabasco, qualche goccia
  • pepe bianco macinato fresco
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo fresco, 1 mazzo
    NOTA per piacere e per salute vi assicuro che non occorre sale se non quello dell’acqua di cottura della quinoa.

CONSIGLIATO contrariamente a quanto vi potete aspettare, su questo piatto parlo di vino!! un Muller Thurgau a tutto pasto va benissimo, bello fresco ;)

  1. Sciacquate molto bene la quinoa sotto l’acqua, trasferitela in una pentola coprendola di acqua fredda salata quanto basta. Accendete il gas, portate ad ebollizione e assaggiate dopo dieci minuti.
  2. Mentre la quinoa cuoce passate al tritatutto i pomodori con qualche goccia di tabasco, ottenendo un pesto rosso ancora “rustico”.
    NOTA voglio sentire le consistenze dei cibi nel piatto finito, per cui sto attenta che il condimento non diventi una “pappetta” e la quinoa sia cotta al dente.
  3.  Pulite e affettate a rondelle scalogno e carota. Scaldate un filo di olio evo in una padella, aggiungete le verdure e cuocete per pochi minuti.
  4. Una volta cotta la quinoa avrà assorbito l’acqua di cottura, per cui trasferitela direttamente in padella e a fuoco spento mescolate, unendo il pesto rosso, e il pepe bianco macinato fresco.
  5. Impiattate spolverando il prezzemolo tritato al momento. E buon appetito ;)
0 Commenti

Lascia un commento