PASTA INTEGRALE CON SUGO DI CARCIOFI A MODO MIO

penne carciofi aglio

Difficoltà: media
Costo: basso

Tempi di preparazione: 25 minuti

Domenica, 19 Gennaio 2014

Oggi vediamo la preparazione di un primo piatto con cui fare il pieno di salute, grazie agli apporti nutritivi e alle proprietà digestive della pasta integrale e di una verdura di gran gusto, il carciofo, che rende nobile una pietanza ipocalorica come questa.

Seguitemi attentamente perchè anche questa volta, come vedrete, uso i grassi ma con la dovuta moderazione che conferisce sia equilibrio al piatto, sia attenzione alla linea ;-)

Procuratevi quindi per 2 persone:

  • 180 gr. di pasta integrale (io scelgo penne da agricoltura bio ;-)
  • 2 carciofi
  • 1 limone
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato fresco
  • panna accadì, 4 cucchiai rasi
  • parmigiano grattuggiato al momento, 1 cucchiaio per il sugo+ altro da servire in tavola
  1. In una pentola capiente portate ad ebollizione l’acqua per fare la pasta.
  2. In una bacinella acidulate dell’acqua con mezzo limone spremuto. Mettetevi dei guanti di lattice e pulite accuratamente i carciofi, uno alla volta, trasferendoli subito nella ciotola.
    Procedete in questo modo: levate le foglie esterne più dure ed eliminate metà del gambo. Tagliate le spine, e andate ad eliminare le foglie rimaste alla base del carciofo con l’aiuto di un coltellino. Divideteli in quarti e privateli della “barba interna” sempre con l’aiuto di un coltellino.
  3. In una padella antiaderente scaldate un filo d’olio evo, schiacciate l’aglio sul tagliere col dorso di un coltello e unitelo in padella.
    IL TRUCCO inclinate la padella e col mestolo di legno premete l’aglio sull’olio in modo che rilasci tutto il suo profumo. Badate che questa operazione duri solo qualche istante, il tempo di insaporire l’olio. Levate subito l’aglio.
  4. Tolto l’aglio unite i carciofi ben scolati, poca acqua di cottura della pasta, salate, pepate e incoperchiate portando a cottura a fuoco basso. Fate cuocere i carciofi non più di sette, otto minuti.
  5. Salate l’acqua, attendete che ritorni il bollore e buttate la pasta.
  6. Tritate il prezzemolo al coltello sul tagliere. Una volta cotti i carciofi, spegnete la fiamma lasciando la padella col fondo di cottura dei carciofi al suo posto.
  7. Tagliate grossolanamente in pezzi i carciofi, metteteli nel mixer con la panna e il parmigiano per brevissimo tempo, quanto basta per ottenere un “ragu'”. Mescolatevi il prezzemolo tritato.
  8. Scolate bene la pasta al dente dalla sua acqua, rovesciatela nella padella dove hanno cotto i carciofi mescolandola a fiamma viva un istante, unendovi il sugo.
  9. Servite subito spolverando con parmigiano grattuggiato e, se vi va, ancora pepe nero macinato al momento.
    IL RISULTATO in tavola avrete un piatto equilibrato, con un sugo mediamente umido, poco calorico ma saziante.
    Buon appetito ;-)
    pasta integrale biologica carciofi sardi ricetta piatto ipocalorico
4 Commenti

Lascia un commento