CANNELLONI TRICOLORE

Difficoltà: media
Costo: medio

Tempi di preparazione e cottura: 1 ora e 10 minuti

Domenica, 5 Gennaio 2014

Con i cannelloni chiudiamo, in bellezza per la vista e piacere per il gusto, il periodo delle feste.
Sono del parere che vadano proposti come piatto unico, ed una volta ogni tanto, per il significativo apporto calorico.

Comunque sia, a questa ricetta mi sono dedicata passo passo e ve la vado a presentare con le foto…da mangiare con gli occhi!!

Per 2 persone (porzione abbondante ;-):

Per la besciamella leggi gli ingredienti nella mia ricetta.

  • 12 cannelloni di pasta di semola di grano duro (possibilmente da agricoltura bio)

Per la salsa:

  • 200 gr. di passata rustica di pomodoro
  • sale, q.b.
  • zucchero, un pizzico
  • prezzemolo, due mazzi

Per il ripieno:

  • 250 gr. ricotta (io utilizzo la piemontese “seirass”)
  • 30 gr. parmigiano reggiano grattuggiato fresco
  • noce moscata grattuggiata al momento
  • pepe nero macinato fresco
  • sale q.b.
  1.  Prima di tutto facciamo la salsa. Scelgo di non fare il soffritto con la cipolla in olio evo, perchè già così è un piatto sostanzioso. Per cui preparo una salsa semplice mettendo la passata in un pentolino senza grassi, a cuocere con una punta di zucchero per togliere l’acidità e un pizzico di sale.
    Portate a cottura in una decina di minuti. Mentre il sugo cuoce preparate la besciamella. Unite salsa di pomodoro e besciamella, insaporite col trito di prezzemolo e ottenete il risultato della foto qui sotto.
    cannelloni lasagne pasta ripiena salsa besciamella parmigiano reggiano
  2. Preparate i formaggi per il ripieno, unendo noce moscata, sale e pepe (vedi foto qui sotto).
    cannelloni lasagne pasta ripiena salsa besciamella parmigiano reggiano
  3. Amalgamate per bene con una forchetta e riempite i cannelloni aiutandovi con un cucchiaino.
  4. Portate il forno ad una temperatura di 200°. Ungete con la salsa il fondo di una pirofila, adagiatevi i cannelloni ripieni e copriteli con la salsa (vedi foto qui sotto).
    cannelloni lasagne pasta ripiena salsa besciamella parmigiano reggiano
  5. Se volete l’effetto gratinato, spolverizzate con parmigiano la superficie. Infornate per 30 minuti (o secondo il tempo indicato sulla confezione della pasta), avendo cura di abbassare la temperatura a 180°, qualora la salsa prendesse troppo colore.
  6. Per ottenere l’effetto “bruciacchiato” come ho fatto io, azionate il grill negli ultimi minuti di cottura (vedi foto qui sotto).
    cannelloni lasagne pasta ripiena salsa besciamella parmigiano reggiano

 

1 Commenti

Lascia un commento