BISCOTTI FILOSOFIA E CUCINA

biscotti conservazione

Difficoltà: medio-alta

Costo: basso

Tempi di preparazione: 1 ora circa + 30 minuti di riposo della frolla

Sabato, 10 Gennaio 2015

Torno in filosofia e cucina con una ricetta nuova, dei biscotti leggeri da introdurre dopo le abbuffate delle feste, come ottima soluzione per la prima colazione ma anche per il thè delle cinque.

Procuratevi per 40 biscotti

  • 100 gr zucchero di canna
  • 2 uova + 1 tuorlo
  • 50 ml olio di riso
  • scorza grattugiata di un’arancia non trattata
  • 300 gr. farina integrale macinata a pietra
  • 1 bustina di lievito per dolci
  1. Come prima cosa montate le uova con lo zucchero quanto basta fino a scioglierlo completamente, quindi aggiungete l’olio e la scorza grattugiata dell’arancia.
  2. Miscelate bene ed infine aggiungete la farina mescolata col lievito. Amalgamate quanto basta fino ad ottenere una frolla molto morbida che porrete in frigo per mezzora avvolta con la pellicola trasparente (vedi foto qui a fianco). biscotti frolla
  3. Accendete il forno a 180°. Col mattarello stendete la pasta sul piano di lavoro ben infarinato indi ricavate dei biscotti del diametro di circa 5 cm (non avendo la formina ho utilizzato la tazzina del caffè ;-) come in foto qui
    sotto e…se vi avanza della pasta fate gli ultimi biscotti della forma che vi ispira la fantasia.

biscotti forma 2 biscotti forma

4. Ponete i biscotti sul piano del vostro forno, utilizzando della carta da forno, così:biscotti crudi

5. Dopo 15- 17 minuti di cottura i biscotti si presenteranno con questo aspetto:biscotti cotti

 

6. Lasciateli raffreddare e finalmente assaggiateli ! …per conservarli potete utilizzare una scatola di latta come ho fatto io (vedi foto in alto a destra) oppure un barattolo di vetro a chiusura ermetica.

0 Commenti

Lascia un commento